Repubblica delle Idee 7-10 giugno Bologna
  la Repubblica

Repubblica delle Idee 7-10 giugno Bologna

Che fine ha fatto il futuro?

"Che fine ha fatto il futuro?": questo è il titolo scelto per l'edizione 2018 di un appuntamento che si rinnova fra il giornale e la comunità dei lettori. Ed è la domanda che abbiamo posto a chi parteciperà ai quattro giorni di dialoghi, dibattiti, spettacoli e workshop

Guarda il programma

Leggi le risposte

Eraldo Affinati

Eraldo
Affinati

Il futuro te lo devi guadagnare ogni giorno scoprendo il senso del tuo passato
Antonio Albanese

Antonio
Albanese

Il futuro è la speranza di non ridere degli altri, ma ridere con gli altri
Niccolò Ammaniti

Niccolò
Ammaniti

Il futuro è alle nostre spalle
Piero Angela

Piero
Angela

Il futuro è come una partita a scacchi: dipende dalle scelte che si fanno
Natalia Aspesi

Natalia
Aspesi

Si scopriranno i vantaggi della convivenza pacifica, con l'aiuto della scienza angelicata. Giusto sognare
Marc Augè

Marc
Augè

Il futuro si conserva in parte imprevedibile, nella buona e nella cattiva sorte. Siamo condannati a vivere pericolosamente: l’incontro, la scoperta, sono sempre possibili
Corrado Augias

Corrado
Augias

Che fine ha fatto il futuro? Nessuna fine, lui è lì che ci aspetta come fa da tempo immemorabile. Che fine abbiamo fatti noi, questa è la domanda alla quale non si ha quasi il coraggio di rispondere
Alessandro Baricco

Alessandro
Baricco

Ha appeso alla porta un cartello.
Torno subito
Alessandro Bergonzoni

Alessandro
Bergonzoni

Perché al compleanno del futuro nessuno invita mai l’infinito? Mistero. Certi di almeno tre verità indimostrabili, se non dal vento in persona, coperti solo da un telo-dirò, porteremo la terra sulla pace
Maurizio Bettini

Maurizio
Bettini

Il futuro lo stiamo già vivendo, solo che alcuni non se ne sono accorti
Jasmine Trinca

Laura
Bispuri

Il futuro è nella volontà di chi lo cerca. Ed è importante lottare per immaginarlo.
Vasco Brondi

Vasco
Brondi

In ogni gesto, in ogni decisione possiamo intravedere il nostro futuro. Le altre variabili sono misteriose
Roberto Burioni

Roberto
Burioni

Il futuro è uno spazio ancora vuoto che dobbiamo riempire di bellezza con le nostre passioni, con il nostro sapere e con i frutti della nostra genialità
Ascanio Celestini

Ascanio
Celestini

Il nostro futuro abbiamo la possibilità di sceglierlo nel meglio del nostro passato
Chicco Cerea

Chicco
Cerea

Ciò che si fa oggi si riflette su ciò che sarà. È l’uomo che determina il futuro giorno dopo giorno
Cristina Comencini

Cristina
Comencini

Dobbiamo costruire, donne e uomini insieme, per la prima volta nella storia, un società a due, pari e diversi
Maria Corte

Maria
Corte

Vedo un mondo dove ogni volta siamo più lontani dal corpo e più vicini con la mente. E questo non mi sembra una buona idea
Alessandro Curioni

Alessandro
Curioni

Il futuro è ciò che costruiamo oggi ed è molto promettente. Con le nuove tecnologie dobbiamo essere allo stesso tempo positivi e critici
Piera Degli Esposti

Piera
Degli Esposti

È la fine del rumore della vita. Sempre più chiusi nelle nostre macchine digitali, sempre meno dialoganti. Ho bisogno di quella musica per vivere
Concita De Gregorio

Concita
De Gregorio

Verrà un giorno, ed è adesso. Bisogna vivere come se il mondo fosse già quello che vorremmo. Lui ci seguirà, pazienza se fa tardi. Arriverà
Donatella Di Pietrantonio

Donatella
Di Pietrantonio

Il futuro ha fatto la brutta fine di appartenere più alle paure che ai sogni
Ivano Dionigi

Ivano
Dionigi

I classici, in un momento in cui il tempo è ridotto a un eterno presente, ci sollecitano a tenere lo sguardo rivolto sia avanti che indietro
Gabriella Germani

Gabriella
Germani

La mia Raggi direbbe che il futuro lo hanno ucciso i vecchi partiti… Io dico che il futuro continuerà a inseguire le mode e saremo sempre più spersonalizzati nel tentativo di personalizzarci
Paolo Giordano

Paolo
Giordano

Ieri ho insegnato a un ragazzino come usare una chiavetta usb: “Wow, è il futuro!”. Non proprio, ho pensato. Ma forse aveva ragione. Il futuro è ancora in ogni prima volta
Agostino Iacurci

Agostino
Iacurci

Non voglio spoilerare
Jovanotti

Jovanotti

Il futuro è un concetto nostalgico, non fa bene pensare al futuro. bisogna sforzarsi di pensare al presente, di agire sul presente, è un po’ come nella musica, si deve stare sul ritmo, essere nel groove, cercare lo swing, così il futuro arriva più fluido.
Nicola Lagioia

Nicola
Lagioia

L’unico futuro possibile è nella consapevolezza del passato. Senza l’elaborazione di una memoria comune ogni momento è una trappola nuova che non ci trova mai pronti
Vittorio Lingiardi

Vittorio
Lingiardi

Quando la porta del futuro sembra chiusa è il momento di cercare le chiavi delle case che abbiamo sognato. Il futuro è nella memoria e la memoria è nel sogno
Valerio Magrelli

Valerio
Magrelli

Tutti conoscono questa citazione: "Anche il futuro, non è più quello di una volta", ma pochi sanno che è di Paul Valéry. Ne preferisco un'altra, sempre sua: "Il futuro è la particella più sensibile dell'istante"
Andrea Marcolongo

Andrea
Marcolongo

Più vita viviamo, più passato si accumula davanti a noi. Da lì, secondo i Greci, dalle spalle di questo oggi che presto sarà ieri, arriva la precisa responsabilità di costruirlo, quel nostro futuro
Michela Marzano

Michela
Marzano

Niente futuro, senza fiducia. Niente fiducia, senza credibilità. È necessario ripartire dalla consapevolezza dei propri limiti, ma anche del proprio valore.
Ezio Mauro

Ezio
Mauro

Lasciamo ai nostri figli un mondo più insicuro di quello che i nostri padri hanno lasciato a noi alla fine del secolo. E tuttavia guardando a quel grande azzardo che è il futuro ho più motivi di speranza che di paura: è la speranza della ragione, che troverà una strada dentro l'avventura
Michela Murgia

Michela
Murgia

L’unico futuro possibile è nella consapevolezza del passato. Senza l’elaborazione di una memoria comune ogni momento è una trappola nuova che non ci trova mai pronti
Marino Niola

Marino
Niola

Il futuro si trova già in fondo a noi stessi. Basta avere il coraggio di guardare il fondo per dargli la forma dei nostri sogni
Anna Parini

Anna
Parini

Dovremmo dargli il tempo di arrivare
Carlo Petrini

Carlo
Petrini

Il nostro futuro è più che mai nel presente perché risiede nelle scelte che facciamo ogni giorno come cittadini del mondo
Emiliano Ponzi

Emiliano
Ponzi

Il futuro non è altro che mispercezione: un paesaggio montano contornato da nebbia la cui cima si rivela solo nel presente. Avvicinandosi un passo dopo l’altro
Federico Rampini

Federico
Rampini

Una mattina il futuro si è svegliato, si è guardato allo specchio, e nelle sue rughe ha visto riaffiorare le tracce di un passato antichissimo
Massimo Recalcati

Massimo
Recalcati

La vita è un morso. Il futuro è sempre adesso
Brunori Sas

Brunori
Sas

Il futuro ha sempre promesso molto e mantenuto poco. Ha fatto la fine che si meritava
Luis Sepúlveda

Luis
Sepúlveda

Piano, piano ci siamo allontanati dal futuro
Michele Serra

Michele
Serra

Che fine ha fatto il futuro? Dipende da quanto tempo ci rimane per rispondere
Elena Stancanelli

Elena
Stancanelli

Il futuro sarà quando saremo tutti stranieri
Jasmine Trinca

Jasmine
Trinca

Come diceva qualcuno, il futuro è uno spettro. Pensiamo che gli spettri ci stiano alle spalle, ma come per il padre d’Amleto lo spettro ci sta davanti e ci invita al torpore o all’azione.
Abraham Yehoshua

Abraham
Yehoshua

La speranza di avere il sopravvento sul caos etico va affievolendosi
Olimpia Zagnoli

Olimpia
Zagnoli

Pensavo si fosse perso e invece è sempre li, tra la parola Fusillo e la lettera G
Gustavo Zagrebelsky

Gustavo
Zagrebelsky

Se comparisse davanti a noi il futuro ci direbbe: "Liberatemi dall'oppressione del presente"